Posted on Lascia un commento

Pulci e rimedi naturali

Prevenire l’infestazione da pulci nel vostro cane ed in casa, in modo naturale si può.

Una volta che il vostro cane le ha prese, vi aspetta un vero lavoro di m…..

… bagno anti pulci settimanale per il vostro cane, lavaggio di ogni tipo di tessuto nella vostra casa, passare l’aspirapolvere quotidianamente.Tutto ciò molte volte, per assicurarsi che l’infestazione sia completamente sparita.

La prevenzione delle pulci è molto più facile che cercare di sbarazzarsi di loro una volta che hanno preso il sopravvento.

Come si fa a evitare una infestazione da pulci  in un cane che vive all’aperto ?

Seguire questi suggerimenti e rimedi casalinghi per le pulci e fare prevenzione naturale è semplice e facile.

In primo luogo, cominciamo con l’aria aperta e cerchiamo di mantenere le pulci fuori dalla vostra casa e fuori dal vostro cane in modo che non dovrete mai usare i miei rimedi.

  1. Mantenere le pulci fuori dal vostro giardino

Quando la temperatura del suolo si alza al di sopra dei 45 gradi per almeno 2 o 3 settimane (primavera, estate), utilizzare i nematodi per ridurre al minimo le popolazioni delle pulci.

I nematodi sono i vostri migliori amici, quando si tratta di mantenere il vostro giardino libero dalle pulci. Se le pulci non sono nel vostro giardino, avranno meno probabilità di trovare la  strada verso il vostro cane.

Che cosa sono i nematodi?

I nematodi sono piccoli animali multicellulari wormlike presenti nel terreno. Ci sono un sacco di diversi tipi di nematodi, buoni e cattivi. I buoni di cui sto parlando qui sono utili nel controllare molti parassiti del giardino, come le formiche, termiti e larve, ma mangiano anche le pulci!

Essi possono essere trovati in molti centri di giardinaggio e on-line.

http://www.verdepieno.com/organismi-utili/nematodi

Vengono venduti pronto per l’uso; si aggiunge solo acqua come indicato sulla confezione, li spruzzi per tutto il cortile con uno spruzzatore o un annaffiatoio.

Dal momento che i nematodi sono organismi viventi, è necessario utilizzarli rapidamente dopo il loro arrivo. applicarle in primavera, estate e autunno per la copertura efficace.

La maggior parte delle persone che mi conoscono vi dirà che non sono un fan di falciatura o prati in generale. Tuttavia, se si vive in una zona prolifica delle pulci, è necessario mantenere il prato tagliato corto.

Le piante che fanno la guardia

Mantenere vasi di melissa, salvia, rosmarino, erba gatta, citronella, basilico e menta in tutto il vostro giardino. Queste piante aiutano a respingere le pulci attraverso gli oli naturali che secernono e scoraggiano le pulci ad entrare in casa.

Terra di diatomee (DE)

La terra diatomacea è una polvere non tossica fatta di organismi fossilizzati chiamati diatomee che rompono le uova delle pulci e le asciugano prima che possano crescere in pulci adulte.

Assicurarsi di acquistare quella di grado alimentare. 

Stendere la terra diatomacea nel vostro giardino, ovunque il vostro cane passa la maggior parte del suo tempo. 

ATTENZIONE: La DE può irritare i polmoni per cui indossate una maschera e assicuratevi che i cani e gli animali non respirino la polvere. Dopo che la polvere si è stabilizzata, la terra diatomacea è sicura.

Aglio

Alle pulci non piace l’aglio, quindi è un repellente naturale ed è sicuro da usare.

Ecco una ricetta che si può fare da spruzzare nel vostro giardino quando le popolazioni delle pulci stanno raggiungendo proporzioni epiche.

Acqua all’aglio per il vostro giardino

Quello che vi serve:

8 teste di aglio tritato (non c’è bisogno di sbucciare per questa ricetta) 
1 litro di acqua bollente

Come per rendere più:
• Posizionare l’aglio in una padella larga e versare l’acqua sopra 
• Coprire e lasciare la miscela in infusione per 12 ore 
• Versare attraverso un colino in uno spruzzatore da giardino 
• Inumidire la vostra zona di prato e giardino

Nota: Durante il trattamento del vostro giardino, inumiditelo leggermente senza esagerare onde evitare di danneggiare tutti gli insetti benefici che vi vivono.

È inoltre possibile effettuare piccoli cambiamenti nella vostra casa per eliminare le pulci.

  1. proteggere la vostra casa

La cosa migliore che abbia mai fatto è stato togliere tutto il tappeto da casa mia, in particolare la  moquette. Se il tappeto è un must, scegliere un tappeto berbero. Il berbero è la scelta migliore per un tappeto quando si hanno i cani, perché la trama è ostile ai parassiti.

Se si dispone di tappeti, attenersi alla seguente procedura.

  • Pulire con il vapore i tappeti  almeno una o due volte l’anno.Questo può davvero essere un buon inizio per proteggere la vostra casa dalle pulci. Le pulci amano nascondersi nei tappeti, soprattutto dove il tappeto incontra il muro.

Promemoria:  La Terra Diatomacea può irritare i polmoni così indossate una maschera quando la si sta applicando e mantenete i vostri animali domestici fuori dalla stanza fino a quando la polvere non si è stabilizzata.

  1. proteggere il vostro cane

Questi sono alcuni dei miei modi preferiti per prevenire le pulci sul vostro cane.

Alimentare il cane con l’ aglio

È possibile utilizzare una piccola quantità di aglio come prevenzione interna.

Ora qualcuno dirà che l’aglio fa male al cane.

Sì, l’aglio può essere dannoso se si utilizza in quantità veramente enormi (equivalenti a 75 spicchi d’aglio per un cane di 30kg), ma l’aglio è sicuro da usare se si utilizza appena tritato e nella giusta quantità.

Per questo utilizzare sempre aglio fresco e non supplementi d’aglio.

Si può tranquillamente dare al vostro animale domestico ¼ spicchio d’aglio per dieci chili (usare l’aglio di dimensioni regolari, non jumbo). Se il vostro animale pesa meno di dieci chili, tagliare uno spicchio d’aglio ¼ a metà e dare ⅛.

Non importa quanto grande sia il vostro cane, io preferisco non dare più di due spicchi d’aglio al giorno. Quindi, se avete un cane di centinaio di chili, comunque non date più di due spicchi d’aglio.

Iniziare l’alimentazione con aglio un mese prima dell’inizio della stagione delle pulci e troverete che è un deterrente efficace per la prevenzione.

Aceto di mele – dentro e fuori

Le pulci amano un ph equilibrato.

L’ aceto di mele crudo non filtrato  crea un ambiente più acido esternamente ed una alcalinità equilibrata al suo interno, ciò lo rende un must per la stagione delle pulci.

Alimentate il vostro cane con ½ cucchiaino di aceto al giorno per 10 chili. L’aceto di mele contiene importanti sostanze nutritive, vitamine, minerali, acidi vitali e potassio.

Fate il test delle urine al vostro cane con strisce di pH prima di aggiungere aceto di mele al loro cibo o acqua. I cani dovrebbero avere un pH delle urine compreso tra 6.2 e 6.5.

Aceto di mele Ricetta

La pelle del vostro cane e il cappotto dovrebbero essere leggermente acidi per essere inospitali per le pulci. Si può facilmente raggiungere questo spruzzando il vostro cane ogni settimana con la seguente soluzione.

https://www.biovea.net/it/product_detail.aspx?PID=12290&TI=GGLIT&C=N&gclid=CLm1y4y399ECFZG6Gwod7Y8Cbw

Quello che vi serve:
100cl acqua calda 
150cl Aceto, non filtrato e preferibilmente biologico 
¼ di cucchiaino di sale marino o sale rosa dell’Himalaya

Come farlo:
Mescolare gli ingredienti in una piccola bottiglia spray e spruzzare sul pelo del vostro cane e sul ventre settimanalmente, evitando gli occhi o qualsiasi ferite aperte.

Oli essenziali

A meno che non siate disposti a mescolare i vostri oli essenziali con un olio vettore (un olio vegetale usato per la diluizione), non usateli.

Molte persone, blog e le aziende produttrici, sostengono gli oli essenziali in sospensione di acqua per le pulci vanno bene. Questa pratica è pericolosa. L’acqua non può disperdere in modo sicuro gli  oli essenziali perché gli oli essenziali non sono solubili in acqua a meno che non siano stati diluiti con un solvente.

La chimica è chimica e chi ti dice il contrario è male informato.

Ci sono alcune sostanze naturali che dissolvono gli oli essenziali, ma per lo spray  fai-da-te contro pulci e zecche, io suggerisco di usare un olio per la diluizione come l’olio di semi d’uva o olio di cocco. Mescolare una goccia di olio essenziale in un millilitro di olio vettore.

Qui ci sono alcuni oli essenziali repellenti contro le pulci :

  • Lavanda
  •  Limone
  •  Palmarosa 
  •  Cedar (atlantica) 
  •  Eucalipto (radiata) 
  •  Salvia sclarea 
  •  Peppermint

Una nota sulle bandane o sui collari infusi con oli essenziali: se questo può essere una utile idea per proteggere il vostro cane quando è all’esterno, assicurarsi di diluire gli oli essenziali … e vi prego di togliere la bandana dopo che il vostro cane è rientrato.

Repellente Quotidiano per le pulci

Questi gli igredienti per realizzare lo spray quotidiano come repellente per le pulci. Prestare particolare attenzione alla pancia, la coda, le gambe e le orecchie.

Quello che vi serve:
1 limone biologico 
2 rametti di rosmarino fresco 
1 rametto di salvia  ( Salvia officinalis ) 
1 litro di acqua filtrata

Optional: 1 rametto di lavanda

Come per rendere più:
• Tagliare il limone a rondelle sottili 
• Posizionare il limone, rosmarino e salvia in una grande ciotola in acciaio o vetro acciaio 
• Aggiungere un litro di quasi acqua bollente 
• Coprire e lasciare a riposo tutta la notte
• Al mattino filtrare il liquido in un flacone spray 
• in frigorifero (durata da 1 a 2 settimane)

  1. La salute è la miglior difesa

Quest’ultima raccomandazione è probabilmente la più importante di tutti.

Le pulci sono parassiti e i parassiti cercano i deboli e i malsani. Questo significa che se il vostro cane è sano, le pulci saranno più inclini a lasciarlo in pace e saltare sul cane del vicino, invece!

Una buona dieta è il fondamento di una buona salute. Il modo più importante per mantenere il vostro cane in salute è quello di alimentarlo con una dieta ricca di cibi  freschi e proteine ​​non trasformate.

In particolare, le vitamine del gruppo B (che si trovano nella maggior parte delle carni, frattaglie, pesce azzurro e uova), i probiotici (come il kefir di capra o le verdure fermentate), gli alimenti ricchi di zolfo (uova, cavoli, broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles ), così come gli acidi grassi omega-6 (pollame, uova, semi di lino e canapa) e omega-3  (sgombro, alici, salmone, olio di canapa e semi di lino).

Il tuo cane ha le pulci?

Se sospetti che il cane possa avere le pulci nonostante i tuoi sforzi di prevenzione, ecco come scoprirlo:

  • Strofina il cane con salviette di carta inumidita o un asciugamano bianco umido.
  • Se piccoli granelli di sporco cadano e gli asciugamani diventano rossi o marroni, il vostro cane ha le pulci.

Passi per il trattamento del vostro cane per le pulci

  1. Durante una infestazione di pulci, lavare il cane con il sapone agrumi Castiglia https://www.amazon.it/Bronner-Organica-Agrumi-Castiglia-Liquido/dp/B01K9W9X92 ogni settimana seguito da un risciacquo finale con aceto di mele.Per questo risciacquo, utilizzare una parte di aceto per dieci parti di acqua.
  2. Mantenere il pelo del vostro cane pulito e utilizzando un pettine anti pulce pettinare dalla parte superiore della testa alla parte inferiore della coda, collo, ventre e le gambe.
  3. Una volta alla settimana, lavare tutto l’assortimento del vostro cane in acqua calda con un naturale detergente profumato.Se il vostro cane dorme con voi, assicuratevi di buttare la biancheria nella lavatrice una volta a settimana.
  4. Ogni settimana vaporizzate i vostri tappeti e pavimenti, con particolare attenzione a tutti i posti in cui il ​​vostro cane si ferma (insieme ai suoi piccoli compagni pulci). Un extra di terra diatomacea può anche contribuire a non far si che le pulci si moltiplichino
  5. Poichè l’intero ciclo di vita della pulce, dalle uova delle larve, alle pupe fino agli adulti, può essere lunga fino ad alcuni mesi, è necessario continuare a ripetere questi passaggi per assicurarsi che l’infestazione da pulci sia completamente sparita.
  6. Uno stile di vita naturale, richiede uno speciale sforzo soprattutto quando si tratta del tuo dolce cane.Con un po ‘di pianificazione, si può essere sulla buona strada per una stagione senza pulci,  senza ricorrere a sostanze chimiche tossiche.

Circa l’autore Rita Hogan

Rita Hogan è un erborista per cani e co-fondatore dell’allevamento di cani Naturals. Rita unisce la natura al suo amore per i cani, offrendo consulenza che si concentra sui cani come individui: mente, corpo e spirito. La sua pratica incorpora la fitoterapia, terapie complementari e gestione ambientale per aiutare i cani e le persone a trovare l’equilibrio e la partnership con la natura. Connettiti con Rita attraverso il suo sito web www.canineherbalist.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *